Implantologia


Per implantologia (dentale) si intende quell’insieme di tecniche chirurgiche atte a riabilitare funzionalmente un paziente affetto da edentulismo totale o parziale mediante l’utilizzo di impianti dentali ovverosia elementi di titanio inseriti chirurgicamente nell’osso mandibolare o mascellare atti a permettere la connessione di protesi, fisse o mobili, per la restituzione della funzione masticatoria. Attualmente gli impianti sono realizzati in titanio.

PROTESI FISSA SU IMPIANTI

Grazie all’implantologia dentale è possibile riprodurre sia l’aspetto naturale che le funzioni dentali stesse, quali masticare, parlare e ridere grazie a particolari protesi dentali. L’inserimento di impianti nelle ossa assomiglia molto da vicino alla struttura di un dente naturale. L’intervento consiste nell’inserimento nell’osso privo di dentatura di pilastri che, una volta integrati nell’osso stesso, potranno supportare un dente artificiale idoneo a svolgere la sua funzione.
L’intervento chirurgico è assolutamente non difficile nè doloroso, con una percentuale di riuscita elevatissima ed avviene ambulatorialmente sotto anestesia locale. I vantaggi dell’implantologia sono quindi di Sostituzione del dente o dei denti mancanti in modo altamente estetico e funzionale, duraturo nel tempo grazie a protesi dentali fisse. Nello studio eseguiamo qualsiasi tipo di protesi dentali sia fisse che mobili con gli ultimi ritrovati che la tecnologia ci mette a disposizione, ossia ponti con strutture in allumina o zirconio che ci permettono di migliorare l’estetica della ceramica.

  • protesi fissa su impianti
    la tecnica implantologica prevede la sostituzione di singoli elementi dentali o intere arcate dentarie mediante l’inserimento chirurgico di pilastri in titanio ai quali i denti vengono ancorati in modo definitivo. L’utilizzo di sostegni artificiali integrati nell’osso mandibolare o mascellare consente di preservare la salute dei denti  ancora presenti (limati e ridotti nell’applicazione dei ponti) e garantire una completa stabilità. L’implantologia rappresenta oggi la migliore soluzione per una riabilitazione funzionale ed estetica della masticazione.

ESEMPIO DI PROTESI FISSA SU IMPIANTI

Risultati immagini per FOTO PROTESI SU IMPIANTI


PROTESI  MOBILE SU IMPIANTI

  • protesi combinata
    la protesi combinata sostituisce artificialmente l’arcata dentaria mediante il supporto di impianti in titanio osteointegrati. La protesi é rimovibile ma fissata e resa stabile da due o più dispositivi di ancoraggio che ne assicurano un’ottimale funzionalità a lungo termine.
    Questo tipo di dispositivo, fissandosi a perni artificiali, offre il vantaggio di non scaricare la propria forza   masticatoria sui denti residui, minandone progressivamente la salute e la stabilità, come avviene nel caso della protesi parziale o scheletrato.
    E’ possibile migliorare la stabilità delle protesi mobili con interventi mini-invasivi, effettuabili anche in pazienti molto anziani e con problemi fisici: in questi casi vengono utilizzate tecniche implantologiche a cielo chiuso, senza lembi e non traumatiche. Queste metodiche consentono di migliorare notevolmente la qualità di vita dei pazienti più anziani minimizzando gli stress psico-fisici da intervento.

ESEMPIO DI PROTESI MOBILE SU IMPIANTI

Risultati immagini per FOTO PROTESI su impianti dentali


Proteggendo la tua salute orale, proteggi la tua salute generale 😀 .